UA-57624205-1

Riapre la ciclofficina per l’autoriparazione

Il cantierone non fermerà la nostra voglia di cicloriparazione!

Mercoledì 30 ottobre riapre finalmente, dopo qualche mese di pausa e in una nuova location, la ciclofficina di Salvaiciclisti Bologna, intitolata a Luca Bicycle (https://bit.ly/2NjGhKe).

Grazie alla disponibilità di volontari e volontarie che non ringrazieremo mai abbastanza, ci trovate apert* tutti i mercoledì dalle 20 alle 22 nel cassero di Porta Galliera, in Piazza XX Settembre.

Lo spazio di autoriparazione di Salvaiciclisti è un luogo fisico e dell’anima. Se siete soci o socie (e se non lo siete correte a iscrivervi qui: https://soci.salvaiciclisti.bologna.it/) potrete riparare la vostra bicicletta utilizzando gli attrezzi messi a disposizione dall’associazione, ma anche esercitarvi e assistervi reciprocamente, in un’ottica di scambio di pratiche e condivisione.

L’accesso alla ciclofficina è GRATUITO, basterà presentare la tessera Salvaiciclisti Bologna all’ingresso.

A chi non è patit* di chiavi inglesi e bulloni, invece, ricordiamo che il servizio professionale a pagamento svolto dai meccanici di Velostazione Dynamo Bologna resterà aperto dentro la Velostazione anche in questi mesi di lavori (ricordatevi che Dynamo fa parte della rete dei negozi bike-friendly e offre quindi uno sconto del 10% a soci e socie).