UA-57624205-1

News

MTB in Montagnola: impariamo da piccoli!

La Montagnola è di tutti! Oltre ad essere l’unico parco pubblico del centro storico, è anche il parco

PIEGHEVOLE CRIT! La Montagnola diventa un Velodromo!

Insieme a Ciclista Urbano e SunRise Bike Ride il Parco della Montagnola rivivrà la sua funzione storica di Velodromo con una gara riservata alle bici pieghevoli con ruota 16” E 20”! Se ti piace la bici pieghevole e vuoi dimostrare che non ha nulla da invidiare alle altre bici in termine di agilità e velocità,

VIENI A VOTARE IL NUOVO DIRETTIVO!

Convocazione per i soci ASSEMBLEA ELEZIONE NUOVO DIRETTIVO Venerdì 5 Ottobre 2018 Ore 20:00Dynamo – Via Indipendenza 71/zVieni a votare

Tutti in bici: come comportarsi in strada. Unibike goes to Refugee

Salvaiciclisti goes to refugee… again! Anche quest’anno SIC ha incontrato di nuovo i ragazzi ospitati dal Centro di

In bici con Cathy: rispondiamo alle minacce con la solidarietà

Dopo le gravi minacce subìte da Cathy La Torre – Avvocata e attivista LGBT, nonché associata Salvaiciclisti Bologna – a cui, tra l’altro, è stato stato consigliato, “per la propria sicurezza” di non usare la sua bici per spostarsi, la comunità ciclistica di Bologna ha deciso di salire in sella! Per questo, lunedì 25 Giugno

Bikes Vs Cars – Bicifilm

lunedì 23 luglio dalle ore 18:15 alle ore 23:15   Partenza: Velostazione Dynamo Bologna Via dell’Indipendenza 71/z, 40121 Bologna Una notte di

I laboratori di Quartiere sul PUMS: partecipa!

Lo aspettavamo da un po’, e finalmente è arrivato: il secondo giro di incontri nei Quartieri sul Piano

Colazioni in bici

Tè, caffè, biscotti e un abbraccio dai nostri volontari per ringraziare chi pedala ogni giorno! Torna il BikeBreakfast

La Resistenza delle donne: 25 aprile in bici

mercoledì 25 aprile ritrovo 9:30 Via dell’Indipendenza 71/z, 40121 Bologna Un giro in bici sui luoghi della Resistenza

Bike Pride 2018: arrivano i ciclisti selvaggi!

Domenica 13 maggio torna il Bike Pride Bologna: la parata dell’orgoglio ciclistico più amata di sempre, in una versione veramente selvaggia! Le strade della città sono una giungla e da ogni anfratto ecco spuntare feroci tribù dai nomi leggendari: I Grazziellisti anonimi, i Ciclopici Ciclociapinari, le Azdore Contromano, i Vendicativi Veloruzionari, i Tricicli Aspira-Smog! Sono