UA-57624205-1

#Guardami, ci sono anche io!

Quante volte, in strada, hai osservato comportamenti scorretti e ti sei sentito minacciato? Quante volte hai pensato: “Hey, Guardami, ci sono anche io!“. Che tu sia ciclista, automobilista, pedone, e soprattutto essere umano, in strada ci sentiamo tutti invisibili e in pericolo quando la persona che abbiamo di fronte è distratta, incurante, o superficiale. Rispettarsi, mantenere contatto visivo, utilizzare dispositivi luminosi per segnalare la propria presenza, comunicare le proprie intenzioni in maniera chiara sono regole che valgono per tutti.

Sul nostro gruppo fb Salvaiciclisti Bologna spesso si pone l’eterna discussione dell’uso delle luci per chi va in bici, un dispositivo obbligatorio per il CDS. Le luci infatti, se purtroppo non salvano la vita ai ciclisti che vengono investiti ad alta velocità, sono molto utili per segnalare la propria presenza in strada con un certo anticipo: incontrando altri ciclisti, pedoni, automobilisti in manovra, è importante dargli la possibilità di essere visti. Ma non è sufficiente. L’invito, per tutti, è quello di “guardarsi”, ricordando che sopra il sellino o dietro un tergicristallo c’è soprattutto un’altra persona, con i suoi affetti, i suoi pensieri e il valore instrinseco della sua vita umana. A volte basta “guardarsi” per decidere di rallentare, cedere il passo, fare attenzione.

Per questo abbiamo deciso di lanciare una campagna rivolta a tutti che dica “Guardami, ci sono anch’io”, una campagna che si svolgerà soprattutto in strada, che è un bene comune e luogo della condivisione, e che è di tutti i veicoli, che entra in relazione con i pedoni negli attraversamenti e negli spazi promiscui.

Lo abbiamo fatto insieme ad Urban Center, finanziati da Enel e il suo progetto Accensione Civica, perché non c’è niente di più civico che vivere con coscienza e responsabilità gli spostamenti.

Come abbiamo intenzione di diffonderla? Vieni a scoprirlo sabato 17 e domenica 18 al Mobility Village in Piazza Maggiore, saremo presenti con il nostro banchetto, gadget per i partecipanti e un compitino semplicissimo,  nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità (leggi tutto il programma sul sito).

Martedi 20 alle 20:00 in Piazza XX Settembre ci sarà l’evento più importante della campagna. Un momento di incontro per sensibilizzare al tema della condivisione degli spazi urbani e della sicurezza di tutti gli utenti in strada, la serata si trasformerà in una bellissima pedalata urbana di 20 km

cartolina_A5_verticale

Scarica il pdf

Non puoi venire? Segui e partecipa alla campagna su facebook, instagram e twitter postando foto con l’hashtag #guardami #accensionecivica e #salvaiciclisti, condividi sulla tua bacheca il nostro Ottalogo, scarica il PDF, stampalo e appendilo in bagno, in ufficio, sul manubrio o sul cruscotto (ma non sul parabrezza!)

Fino al 20 settembre, condividi un post al giorno su #Guardami, ci sono anche io!